Segui anche su
HOME CHI SONO ATTI POLITICI RASSEGNA STAMPA GALLERY VIDEO LINK CONTATTI

Chi sono

Ho 50 anni e vivo con mia moglie Giovanna e i miei due figli, Andrea e Maria.
Laureato in scienze politiche all’Università Cattolica di Milano, da Ufficiale dell’esercito sono assegnato al Corpo degli Alpini. Tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90 partecipo alla direzione provinciale del movimento giovanile della DC. Cattolico attivo nel volontariato e nelle associazioni, dal 1989 lavoro in Provincia nel settore della programmazione e quindi delle Politiche Comunitarie.

A metà anni ‘90 vengo nominato Segretario Particolare del Presidente della Giunta, mentre nel 1999 mi viene affidata la direzione della ApT degli Altopiani di Folgaria, Lavarone e Luserna. Sono poi direttore dell’Istituto Arcivescovile per Sordi di Trento e, dal 2001, dell’ApT di Andalo, Molveno e Fai della Paganella.

Candidato alle regionali del 2003 nelle liste di Forza Italia, vengo eletto consigliere provinciale. Vice Presidente della IV Commissione Legislativa, in questo ruolo mi dedico in particolare ai problemi sociali, della casa, della scuola e dell’assistenza proponendo sia soluzioni concrete in materia di edilizia abitativa (Itea) e agevolata, sia una proposta di riforma del welfare che ha contribuito pesantemente alla legge di riordino complessivo del settore.

Alle regionali del 2008 vengo rieletto in Consiglio provinciale e divento capogruppo del Pdl.

Dal gennaio 2011 sono Coordinatore del Popolo della Libertà per la provincia di Trento insieme al Sen. Cristano de Eccher.

Nel novembre 2012 rassegno le dimissioni da Coordinatore del PdL e nel marzo 2013 da Capogruppo del PdL in Consiglio Provinciale.

Mi occupo in particolare di politiche sociali, di sanità, di scuola e di cultura e tra le altre iniziative, insieme al collega Morandini, propongo due disegni di legge per la famiglia che contribuiranno in modo determinante alla legge sul benessere familiare e sulla natalità.

Particolare attenzione ho sempre prestato inoltre ai problemi dell’economia e delle imprese, intervenendo soprattutto nel settore turistico attraverso varie iniziative.

Aderisco quale socio fondatore al movimento politico Progetto Trentino.

Alle regionali del 2013 vengo rieletto in Consiglio Provinciale con Progetto Trentino, fino a gennaio 2015 svolgo le funzioni di Segretario Questore dell’Ufficio di Presidenta della Regione Trentino Alto Adige, membro e vicepresidente della IV commissione permanente del Consiglio Provinciale.

Promotore e fondatore dell’intergruppo consiliare sul turismo e Presidente della Commissione sulla valutazione delle leggi provinciali.

Dal gennaio 2015 vengo eletto Vicepresidente del Consiglio della Provincia autonoma di Trento.

http://www.consiglio.provincia.tn.it/istituzione/vicepresidente

Pubblicato in Senza categoria.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>